• elena-fava.jpg



    Apprendiamo con dolore la notizia della scomparsa di elena fava, che fu ai mille occhi una sola ma indimenticabile volta, per l'omaggio che dedicammo al padre giuseppe, organizzato con nomadica, momento fondamentale per il rapporto dei nostri sguardi tra creazione artistica e passioni civili. La presenza gentile e appassionata di Elena resterà nei nostri cuori.

     

  • Adamello3.jpg

    La XV edizione dei Mille occhi, che (come possiamo ora comunicare in anteprima) si svolgerà dal 16 al 22 settembre 2016 al Teatro Miela, avrà dunque più di una linea di programma prestigiosa. Si è già segnalata la collaborazione col festival di Locarno. In attesa di altre anticipazioni sui tasselli del programma in preparazione, siamo ora lieti di annunciare che I mille occhi sono il partner triestino del progetto della Cineteca del Friuli di Gemona su Grande guerra e cinema italiano, di cui la Presidenza del Consiglio ha riconosciuto l'importanza. Si legga il comunicato della Cineteca che segue per i dettagli. Aggiungiamo che anche questa rassegna, come la rassegna in collegamento con Locarno, trova nei Mille occhi un terreno reso fertile da 15 anni di ricerche e scoperte del cinema più raro e affascinante di ogni epoca.

    Comunicato stampa

    La Cineteca del Friuli, che da anni (prima delle ricorrenze centenarie) segue il rapporto tra grande guerra e cinema, con ritrovamenti, digitalizzazioni e restauri di film, il loro studio e rivalutazione critica, e presentazioni in rassegne locali, nazionali e internazionali, si è vista riconoscere dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri  

imilleocchi newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Condividi contenuti

Blog

Le novità e gli approfondimenti del festival!

www.milleocchisulfestival.tumblr.com